Facile 50 min 4 persone
06 Mag 2021

Involtini di pesce spada al sugo

secondi piatti

Ingredienti per 6 involtini

  • 400 g Pesce spada (un unico trancio)
  • 60 g Pane raffermo solo crosta
  • 30 g Olive denocciolate
  • 10 g  Capperi sott’aceto
  • Olio evo q.b.
  • Timo q.b. 
  • Sale fino q.b. 
  • Pepe nero q.b. 
  • 400 g Pomodori San Marzano dell’Agro Sarnese – Nocerino DOP
  • Aglio 1 spicchio 
  • Vino bianco q.b. 
  • Olio evo q.b.
  • Basilico 
  • Sale fino q.b. 
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Tagliare la crosta del pane, ridurla a tocchetti e frullare in un mixer.

Versare le briciole in una ciotola, aggiungendo sale, pepe, olio, timo, i capperi sminuzzati e le olive tagliate a rondelle.

Mescolare.

Eliminare la pelle dai filetti di pesce spada.

Tagliare il pesce spada in fette di 5 mm e batterle con il batticarne.

Versare nel mezzo una parte del composto preparato precedentemente, piegare i bordi verso l’interno e arrotolare. 

Inserire uno stuzzicadenti per chiudere l’involtino.

Rosolare uno spicchio d’aglio nell’olio evo.

Aggiungere gli involtini di pesce spada.

Rosolare brevemente a fiamma viva entrambi i lati e, una volta diventati chiari, sfumare con il vino bianco

Quando l’alcol sarà evaporato mettere da parte gli involtini conservando il liquido di cottura.

Aggiungere i pomodori San Marzano DOP schiacciati al fondo di cottura.

Aggiustare di sale e di pepe. 

Aggiungere delle foglioline di basilico fresco.

Coprire con un coperchio per proseguire la cottura a fiamma dolce per altri 5 minuti.

Servire ben caldi.